Chi siamo

foto_avvocatoIl Comitato di Tutela e Salvaguardia dell’ Ambiente in Monte Porzio Catone siamo tutti noi!

Costituito il 23/10/2014, il Comitato è attualmente composto da un cospicuo numero di aderenti (circa 60 – come può evincersi dall’elenco dei soci ed è quindi altamente rappresentativo del territorio in cui opera, ancor più se si consideri che il Comune di Monte Porzio Catone conta soltanto 8.704 abitanti al 01/01/2015 (fonte demo istat).

Il Comitato persegue gli scopi individuati dall’art. 2 dello Statuto:

Il Comitato cittadino di difesa dalle lottizzazioni e dall’inquinamento ambientale, luminoso,  urbanistico ed elettromagnetico è un’associazione socioculturale, che ha lo scopo di studiare e diffondere le tematiche della difesa dell’ambiente e della salute, con particolare riferimento alle problematiche strettamente legate al territorio monteporziano con particolare attenzione alla zona delimitata dal Parco regionale dei Castelli Romani. Per raggiungere questi fini il Comitato si doterà degli strumenti mobili e immobili che riterrà più opportuni, effettuando perizie di varia natura la dove necessario. L’attività del Comitato non ha fini di lucro e verrà autofinanziata attraverso le sottoscrizioni degli aderenti al Comitato stesso.

Il Comitato si occupa anche, in via più generale di tutto il territorio del Parco Regionale dei Castelli Romani e come tale organizzato seguendo criteri di abitabilità unicamente regolati dall’osservanza di vincoli paesaggistici, archeologici, di conservazione, tutela dei boschi, della flora e della fauna autoctona inserita nell’ambiente naturale.

Il Comitato svolge, sin dalla sua costituzione, una costante attività informativa e propositiva di aggregazione e di sensibilizzazione al rispetto dell’ambiente, su tutto il territorio del parco dei castelli romani (e in special modo nel comune di Monte Porzio Catone ove ilc omitato ha sede).