Monitoraggio ElettroSMOG: Seconda MAPPA

Ieri pomeriggio, visto un incontro istituzionale del comitato abbiamo portato lo strumento per la misura dell’ elettrosmog al seguito ed abbiamo eseguito le misure che mancavano a Nemi, Grottaferrata e Genzano.

Buone notizie per NEMI che risulta totalmente schermato da Monte Cavo e sembra essere totalmente immune dal fenomeno Elettrosmog.

La cartina di esposizione non si è modificata molto in quanto i cambiamenti riguardano situazioni locali che possono essere facilmente modificabili (come il traliccio radio abusivo di Genzano che dirige verso la scuola statale).

SPUNTO DI RIFLESSIONE: Ci chiediamo, nel momento in cui una installazione risulti abusiva, ma per le lungaggini burocratiche non sia possibile in breve tempo abbatterla/demolirla/spegnerla… una amministrazione oculata potrebbe di sua iniziativa OSCURARLA in modo da renderla inutilizzabile? Secondo noi è possibilissimo basta acquistare un disturbatore di frequenza, altrimenti detto Jammer, che in italia è illegale fintantoché non siano le forze dell’ ordine ad utilizzarle e comunque se e solo se vengano disturbate le radio frequenze che svolgono un “pubblico servizio”, in caso di apparato abusivo il pubblico servizio non può essere appellato, quindi se un comune desse mandato alla polizia locale di procurarsi e sintonizzare un disturbatore di frequenza verso un apparato abusivo, i gestori non potrebbero fare altro che salire sul traliccio e smontare tutto! Un buon incentivo a velocizzare gli iter di delocalizzazione e disincentivo ad installare eco-mostri senza i relativi permessi!

parco-castelli-romani-esmog_new

RELAZIONE CON ISURE AGGIORNATE

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...