COMUNICATO n.2 – STOP Colle Formello

SCARICA IL COMUNICATO: COMUNICATO_STAMPA_STRAGIUDIZIALE

I_WANT_YOU_COMITATO_TUTELA_AMBIENTE

COMITATO DI TUTELA E SALVAGUARDIA DELL’AMBIENTE IN MONTE PORZIO CATONE (ONLUS – SENZA SCOPO DI LUCRO)

A TUTTI GLI ORGANI DI STAMPA

A seguito dell’ultimo incontro dello scorso 15 luglio, il Comitato di Tutela e Salvaguardia dell’Ambiente in Monte Porzio Catone ha deciso di proseguire nella dura battaglia avviata contro la “Convenzione urbanistica di Piano di Lottizzazione in località Formello, definita in sede di accordo transattivo”, approvata dal Consiglio Comunale del Comune di Monte Porzio Catone con delibera di c.c. n. 5/2016.

Per chi non lo ricordasse, il Comitato si è già fatto promotore di un ricorso dinanzi al TAR Lazio contro gli atti amministrativi che vogliono consentire un intervento edilizio devastante per il territorio monteporziano: 17.000,00 mc in area boschiva, in barba a tutta la normativa operante in materia.

Ebbene, il Comitato ha dato seguito alla già avviata azione giudiziale, dando mandato sempre agli Avvocati Giovanni Francesco Fidone (amministrativista) e Maria Francesca Fera (penalista), di Fidone Studio Legale, al fine di invitare il Comune di Monte Porzio Catone ed il suo consiglio comunale a rivedere la propria posizione in merito alla prevista lottizzazione.

L’invito, corredato da una copiosa documentazione, è stato trasmesso anche alla Regione Lazio ed al Parco dei Castelli Romani.

Non solo.

Tutti i fatti sono stati segnalati e documentati alla Procura della Repubblica di Velletri, all’Autorità Nazionale Anticorruzione, alla Procura della Corte dei Conti, alla Sezione Controllo della Corte dei Conti ed alla Prefettura di Roma, al fine di consentire la valutazione di eventuali profili di responsabilità connessi alla adozione della deliberazione di consiglio Comunale n. 5/2016.

E non ci fermeremo qui.

Poiché il Comitato intende evitare in ogni modo la irrimediabile alterazione del territorio, garantendo la tutela del patrimonio ambientale, della salubrità dell’ambiente e della qualità della vita all’interno del Comune di Monte Porzio Catone.

Per questo continueremo a segnalare alle Autorità competenti ogni passo successivo che il comune di Monte Porzio Catone porrà in essere, a salvaguardia del territorio monteporziano.

La battaglia è solo all’inizio e non ci spaventa.

Come sempre avremo cura di aggiornare la cittadinanza sulle ulteriori iniziative che il Comitato porrà in essere al fine di salvaguardare, al massimo delle nostre possibilità, la terra che amiamo e nella quale abbiamo scelto di vivere.

Monte Porzio Catone, 29 luglio 2016.

Il Comitato

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...